Uno dei primi dubbi è : psicologo o psicoterapeuta, che differenza c’è? qual è più adatto a risolvere il mio problema?

Da sempre in Italia si assiste alla difficoltà del senso comune di comprendere perché ed entro quali condizioni bisogna rivolgersi allo psicologo, comunemente inteso come “quello dei matti”; se poi si parla di psicoterapeuta, l’impressione è quella di una figura addirittura più misteriosa. In questo modo si perde di vista il punto focale di ogni persona che manifesta un bisogno di aiuto.

Psicologo o Psicoterapeuta : a cosa mi serve?

Alla base, sia che la scelta si rivolga allo psicologo o psicoterapeuta, per intraprendere un percorso psicoterapeutico non vi è una pre-condizione oggettiva. La decisione si basa su una percezione spesso totalmente soggettiva sulla sofferenza provata o sul disagio di un comportamento che prevarica le sfere dell’esistenza, risultando così controproducente per quello che l’individuo vuole ottenere (o in termini tecnici “disfunzionale”).

La scelta del tipo di professionista, tra psicologo o psicoterapeuta, riguarda poi la tipologia dell’intervento : il percorso psicoterapeutico non è rivolto soltanto al trattamento del sintomo presentato ma alle situazioni relazionali che ne hanno favorito l’emersione.

Psicologo o Psicoterapeuta : qual è la differenza?

psicologo o psicoterapeuta come scegliereLo psicologo si definisce come laureato in psicologia mentre lo Psicoterapeuta è colui che dopo la laurea ha sostenuto un ulteriore percorso di formazione di 4 anni in Psicoterapia, acquisendo il titolo di specializzato. Lo psicoterapeuta quindi include il titolo di psicologo ma non viceversa.

Entrambi fornisco un aiuto che ha come scopo il benessere psicologico dell’individuo, ma lo perseguono attraverso modalità e strumenti diversi. Tendenzialmente lo psicoterapeuta è una figura più completa che può rispondere alla nostra richiesta d’aiuto andando più in profondità rispetto all’attività dello psicologo.

Attraverso tecniche differenti a seconda del modello teorico di riferimento, lo psicoterapeuta individua uno specifico percorso di cura per il problema che gli riferiamo, in modo più o meno consapevole, nel corso del primo colloquio e degli incontri successivi.

scritto da Alessandro Lasagni, Psicologo Psicoterapeuta Sassuolo e Reggio Emilia
Se cerchi Psicoterapeuta Parma oppure Psicoterapeuta Modena può interessarti la sezione Domande Frequenti, riceverai risposte con chiarezza e onestà professionale.
Psicologo o Psicoterapeuta ? Come scegliere ultima modifica: 2015-03-18T16:02:12+00:00 da Alessandro Lasagni